A Orte il primo concorso lirico nazionale

A Orte il primo concorso lirico nazionale

Arriva “Lirica sul Tevere”, il primo concorso lirico internazionale Città di Orte, con direzione artistica di Sandro Corelli, in programma in Piazza della Libertà dal 23 al 28 luglio.

ADimensione Font+- Stampa

Arriva “Lirica sul Tevere”, il primo concorso lirico internazionale Città di Orte, con direzione artistica di Sandro Corelli, in programma in Piazza della Libertà dal 23 al 28 luglio.

Il progetto, dedicato a Giacomo Puccini, corre su due binari, uno per ruoli d’opera e uno per registro vocale e sarà il primo appuntamento che si rinnoverà ogni mese di Luglio.

La giuria ospiterà ospiti e grandi nomi della lirica internazionale: il soprano Katia Ricciarelli con la carica di presidente, il basso Bruno Praticò, il baritono Armando Ariostini e il tenore Luca Canonici.

Anche i premi sono di tutto rispetto: categoria voci emergenti: 1000 euro per il primo classificato di ogni registro vocale e tre concerti nell’arco di un anno. Per ogni registro vocale, i tre finalisti del concorso (compreso il vincitore) saranno segnalati ai direttori artistici dei più prestigiosi enti lirici italiani tra cui il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro alla Scala di Milano e il Teatro La Fenice di Venezia.

Sostengono il progetto il Comune di Orte, l’Assessorato alla Cultura, l’Ente Ottava medievale, la Pro Loco di Orte e molte aziende che tengono molto al territorio dove sono cresciute.

Per ulteriori informazioni: www.liricasultevere.com.