A Bagnoregio si avvicina il momento per ‘Favole di Natale’

A Bagnoregio si avvicina il momento per ‘Favole di Natale’

Bigiotti: “Un'iniziativa figlia di un sistema di collaborazioni che si sta attivando nel nostro territorio”. Appuntamento per mercoledì 28 dicembre alle ore 21 presso l'Auditorium Taborra con una serata di musica e spettacolo per trascorrere un momento di comunità durante le feste natalizie.

ADimensione Font+- Stampa

‘Favole di Natale’ a Bagnoregio. Appuntamento per mercoledì 28 dicembre alle ore 21 presso l’Auditorium Taborra con una serata di musica e spettacolo per trascorrere un momento di comunità durante le feste natalizie.

L’iniziativa è stata curata dai tutor del Centro di Studio e dai ragazzi del Grest, in collaborazione con l’associazione Juppiter che sarà presente con il coro dei ragazzi “speciali”. Al centro un momento musicale curato da Silvia Medori e Carlo Urbani, i racconti di Natale dei bagnoresi e la rappresentazione teatrale dei ragazzi del Grest dal titolo ‘Se stava mejo quanno se stava peggio!’.

Un’occasione per divertirsi ma anche riflettere sul significato più profondo del Natale e mantenere vivi i valori di questa importante festività. I ragazzi del Grest hanno lavorato per più di un mese con gli studenti del Centro e il risultato è davvero da non perdere.

“Sarà un bel momento di aggregazione e di incontro per la nostra comunità ma è anche la prova di un sistema di collaborazioni che si sta attivando nel territorio di Bagnoregio e che sta portando buoni frutti. Ringrazio tutti i ragazzi che hanno lavorato con impegno all’iniziativa e sono convinto di un importante successo di presenze”, il commento del sindaco Francesco Bigiotti.

centro-di-studio-bagnoregio

Banner
Banner
Banner