+111% di visitatori a Oriolo R. a Palazzo Altieri, in 55mila a Palazzo Farnese, in calo Villa Lante. Tutti i dati

+111% di visitatori a Oriolo R. a Palazzo Altieri, in 55mila a Palazzo Farnese, in calo Villa Lante. Tutti i dati

I dati son stati forniti dal ministro alla cultura Dario Franceschini durante una conferenza stampa e includono, tra i maggiori incrementi, i tre siti della Tuscia. Dati positivi anche per la Basilica di san Francesco di Viterbo.

ADimensione Font+- Stampa

OrioloRomano_PiazzaUmbertoI_1

Oriolo Romano, Caprarola e Viterbo incrementano dal 14 al 111% i visitatori nei loro principali musei statali. I dati son stati forniti dal ministro alla cultura Dario Franceschini durante una conferenza stampa e includono, tra i maggiori incrementi, i tre siti della Tuscia. In particolare spicca il dato di Palazzo Altieri di Oriolo Romano che ha registrato nel 2014 un +111% passando da 3.442 visitatori a 7.228. Questo è il dato in termini percentuali più significativo che riguarda la provincia di Viterbo.

Dato positivo anche per Palazzo Farnese di Caprarola che incrementa del 14% i visitatori che salgono nel 2014 a 55.775. Un dato molto positivo che, ad esempio, supera quello delle Necropoli di Cerveteri e di Tarquinia. Quest’ultima sale da circa 40.000 a circa 44.000 visitatori. Per quanto riguarda il Capoluogo aumentano del 61,9% i visitatori alla Rocca Albornoz. Sono 79.491 i visitatori a Villa Lante, 3mila meno rispetto al 2013. Aumentano però i paganti da 25.905 a 30.591. Raddoppiano quasi invece i visitatori alla Basilica di san Francesco da 62.760 a 118.450 (+88,7%). A Ferento gli ingressi sono 1.146. 14.065 quelli al Santuario Madonna della Quercia.

Leggi tutti i dati qui